Prezzo:
Prezzo N.D.
Descrizione

Coppia di sculture lignee intagliate, dorate con tracce di laccatura e argento, area Italia Centrale sec. XVII.

L’effetto estetico risulta nel complesso molto scenografico, riassume i tratti caratteristici del Barocco romano della seconda metà del Seicento, i canoni della corrente artistica utilizzavano un linguaggio enfatico e molto espressivo, un movimento dinamico che coinvolgeva lo spazio esterno circostante, il putto adagiato sulla nuvola infatti presenta un panneggio morbido, svolazzante, il corpo fluttua in una dimensione extra-scultorea.Nonostante le proporzioni siano accurate e la plasticità gradevole, l’espressività dei visi riassume i tratti drammatici dell’epoca, l’arte in quel periodo doveva coinvolgere l’attenzione della platea con uno stile trionfale quasi teatrale, al fine di sorprendere ed abbagliare gli osservatori.

Altezza cm 106 – 104

È stata eseguita da uno studio professionale di restauro una pulitura conservativa, la doratura è coeva con una crettattura omogenea, i restauri integrativi presenti riguardano una mano e un piede ma sono lievi. Le sculture si presentano in ottimo stato conservativo, come si può notare anche dalle foto del retro.

Maggiori dettagli
Epoca: XVII sec.
Dimensioni: H cm 106 - 104 rispettivamente